Rettangolini golosi: frappe o chiacchiere ad onor di carnevale

Paese che vai nome diverso che trovi…Il dolce che prepareremo oggi è conosciuto in tutta Italia con i nomi più strani e differenti frappe o chiacchiere un tipico dolce del periodo di carnevale.A me piace chiamarli rettangolo lini golosi, sono di un buono che una tira l’altra…

Ingredienti:
400gr farina
100gr zucchero
2 uova
2 tuorli
100gr burro
olio per friggere
zucchero a velo
sale

Procedimento:
Setacciare la farina e disporla a fonta su un piano da lavoro mettere al
centro le uova, i tuorli, lo zucchero, un pizzico di sale e il burro fuso
raffreddato.
Lavorare l’impasto per circa 7-8 minuti fino ad ottenere un composto
omogeneo, che dovrà riposare per almeno 30 minuti al fresco avvolto nella
carta da forno.
Stendere la pasta sottilmente e tagliarla in tanti rettangoli che
inciderete al centro con un taglio parallelo.
Friggere i rettangoli con abbondante olio caldo asciugateli bene e lasciate
intiepidire, spolverizzare con lo zucchero a velo.
Per dare più spirnt alla ricetta potete aggiungere all’impasto un
bicchierino di grappa o limoncello, in alternativa dello zucchero a velo
potete usare il miele.
Una ricetta della tradizione, le classiche frappe o chiacchiere, si dice che venga dal periodo dei romani. Anche loro festeggiavano il carnevale e poi preparavano molte chiacchiere tanto da farne una scorta per il periodo successivo dell’anno .Non è il caso nostro, noi ce le mangiamo tutte e subito!
W IL CARNEVALE!!!

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI