“Restate a Bomarzo” rassegna in ricordo del pianista Valori

Un rassegna musicale dal 2 giugno a 5 settembre con 7 appuntamenti musicali di spessore a Bomarzo a Palazzo Orsini, la stagione di musica ed arte un memorial Giuliano Valori, il musicista e pianista mancato in giovane età l’estate scorsa, a Bomarzo è sepolto e c’è la sua casa di famiglia. Questo il calendario degli spettacoli con stesso orario alle 18.30.Il 2 e 21 giugno, 11 e 25 luglio,22 e 29 agosto e gran finale il 5 settembre con il Concerto dei vincitori della Borsa di studio “Giuliano Valori” della Scuola di Musica di Fiesole. A cui fa da cornice una mostra collettiva di artisti diversi con stili contrastanti.
È dedicata al giovane musicista questa stagione musicale che si apre il 2 giugno alle 18.30 con il Concerto da camera ” Notazioni moderne e contemporanee” con musiche di Brahms, Bartok, Bach e Franck. Alla Viola Emma Ascoli e al pianoforte Angela Picco artiste romane.
Per gli aggiornamenti sugli eventi, Ludovica Valori, sorella di Giuliano cura l’evento sulla pagina Facebook dedicata:https://www.gradevoli.com/events/1629556340589471/.
Farà da ambientazione ai concerti lo splendore di Palazzo. Arte e Benessere l’Associazione promotrice della Mostra collaterale “Stupore” desidera ringraziare gli artisti : Andrea Barzini, Tommaso Cascella, Gio’ Coppola, Maddalena Mauri, Stephanie Morin, Maria Grazia Tata, Alfonso Tasca, Jean Gaudaire ed inoltre:”Gli amici del Palazzo”, la Pro- loco e il Comune di Bomarzo, lo storico dell’arte Giuseppe Catalani e la vice-presidente dall’associazione Arte e Benessere Emanuela Stella che hanno collaborato attivamente che rendono viva la figura e la sensibilità di un artista di grande talento che troppo precocemente ci ha lasciato.lasciandoci godere tra mostra e concerti di prezioni suoni e visioni di poesia e bellezza diffusa. Giuliano Valori il pianista, la sua musica, un’eredità che durerà intatta nel tempo a sua memoria

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI