“Da Regione in Regione”: Lazio “Gour-Magn” a Il Marrugio

Domenica 10 aprile nuovo appuntamento del ciclo “Da Regione in Regione” organizzato dall’Azienda Agricola Il Marrugio: questa volta si fa sosta tra i sapori del Lazio, tante sono le chicche e curiosità inedite che stupiranno i partecipanti all’evento, nulla sarà scontato.
Il menu per l’occasione è stato proposto dallo chef-freelance Salvo Cravero (consulente per la ristorazione, docente presso le Scuole del Gambero Rosso di Roma, Coquis Ateneo Italiano della cucina di Roma, Boscolo Etoile Academy di Tuscania) che, in concordanza con la stagione, ha inserito alcuni “classici” della cucina laziale come la vignarola, i bucatini all’amatriciana, l’abbacchio alla romana con i carciofi alla giudia.
Il tutto sarà intervallato da canzoni di grandi interpreti regionali (come, per esempio, Gabriella Ferri, Franco Califano) eseguite dalla versatile Laura Leo, affiancata da Claudio Caponi, che divertiranno i commensali anche con un assaggio della sua recente commedia “Da Nord a Sud la storia è femmina!”, sulle vicende “inedite” di Romolo e Remo.
Una domenica ricca di divertimento, sapori e sorprese su tradizioni e storia della nostra Regione; ingredienti che caratterizzeranno una giornata di sicuro relax e che ne faranno un’esperienza indimenticabile.
Per informazioni e prenotazione (vista la particolarità dell’evento ed il numero limitato dei posti disponibili, è obbligatoria!) telefonare ai numeri: 0761.263767 – 373.7510399 (Il Marrugio: Strada Borgherolo, 4 – Loc. Carrozza – Viterbo).

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI