Quiche alle verdure: cene fresche in libertà

quiche alle verdure

Vi è mai capitato di invitare a casa qualche amico per una cenetta e non avere la più pallida idea di cosa preparare  perché tra di loro c’è almeno un vegetariano? Non disperate, la quiche di verdure è ciò che fa al caso vostro! Versatile e semplice da preparare può essere servita sia come antipasto che come secondo piatto, sia fredda che calda, in ogni caso vi farà fare un figurone e vi toglierà d’impaccio!

INGREDIENTI PER 6-8 PERSONE:
– 1 disco di pasta brisée
– 1 melanzana media
– 2 peperoni
– 3 zucchine medie
– 10 pomodori pachino
– 1 cipolla rossa
– 1 uovo
– parmigiano grattuggiato q.b.
– pangrattato q.b.
– 1 o 2 spicchi d’aglio
– basilico q.b.
– prezzemolo q.b.
– sale q.b.
– pepe q.b.
– olio extravergine d’oliva q.b.

[pp_gallery gallery_id=”29623″ width=”300″ height=”500″]

PREPARAZIONE:
Affettate la cipolla, spremete l’aglio e metteteli in un tecame insieme all’olio extravergine d’oliva facendo scaldare (e non friggere!) il tutto a fuoco basso. Nel frattempo tagliate tutte le verdure a dadini e mettetele nel tecame insieme ad un trito di basilico e prezzemolo (preparato precedentemente) e al sale e al pepe. Fate scaldare il tutto a fuoco alto per 3/4 minuti, dopodiché abbassate la fiamma, coprite il tecame con un coperchio, e lasciate stufare le verdure. A cottura ultimata mescolare alle verdure l’uovo intero e 4 cucchiai di parmigiano grattuggiato.
Foderate una teglia rotonda e bassa con della cartaforno e adagiatevi sopra il disco di pasta brisée, cercando di creare un borfo. Bucherellate la pasta sul fondo con una forchetta e spolveratela con del pangrattato, poi trasferite le verdure cotte nella teglia livellandole ben bene. Cospargete la superficie con altro parmigiano grattuggiato e mettete tutto in forno già caldo a 180° per circa 40 minuti.
Et voilà, la quiche è servita! Buon appetito!

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI