Quel che non si vede: Maurizio Bernini a Palazzo Brugiotti

bernini

Emozioni in versi da parte di un’artista dal profondo senso della vita. È la silloge poetica Quel che non si vede di Maurizio Bernini, che sarà presentata lunedì 11 gennaio alle 16 al Palazzo Brugiotti di Viterbo.

Artista unico e poliedrico, sincero indagatore delle emozioni, Bernini è un fine poeta, pittore di parole, capace di comunicare egregiamente la complessità dei vari stati d’animo che albergano in ognuno di noi. Con un romantico sguardo sul percorso di vita che ne ha caratterizzato la carriera artistica, Maurizio Bernini parlerà di sé e di tutti noi chiedendo aiuto ai suoi meravigliosi versi. L’evento è stato promosso dallAssociazione Culturando. Ospite d’onore della serata Sandrino Aquilani, poeta e musicista, intellettuale impegnato nel promuovere attività culturali 

https://www.facebook.com/assculturando

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI