Quei messaggi da mettere nell’urna per volare con Gloria

Un contenitore stracolmo di messaggi da consegnare alla Santa che verranno inseriti nel Trasporto della Macchina di santa Rosa il 3 settembre, si consegnano sino al giorno 2 settembre nella Basilica della Santa, in un’urna apposita al lato del corpo della Santa. Traspaiono calligrafie di bambini e adulti,disegni,parole.. che voleranno con Rosa la sera del 3 settembre.
Il frutto di un’idea significativa del costruttore Raffaele Ascenzi, i messaggi verranno messi sulla sua Macchina e quindi trasportati dai facchini.
Perché i viterbesi si sentano più vicini alla festa e perché la piccola patrona possa intercedere per loro.
E continua sino al giorno che precede il trasporto il via vai di fedeli e dei visitatori che si recano al santuario per portare le loro preghiere. Nell’era degli smartphone scrivere il proprio pensiero a mano è di per se già un miracolo.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI