“Quale strada possibile”sul tema della SS 675 Orte- Civitavecchia

Il 17 Novembre prossimo la sezione “Etruria” della Associazione Nazionale Italia Nostra Onlus ed il Comitato per il diritto alla mobilità di Tarquinia organizzano l’incontro pubblico a Tarquinia, “Quale strada possibile”sul tema della SS 675 Orte – Civitavecchia, alle 17.00, presso la ex sala capitolare degli agostiniani di San Marco, barriera San Marco, San Giusto.

Gli interventi in scaletta saranno del Presidente di Italia Nostra Lazio Ebe Giacometti, della Deputata Federica Daga, del Dr. Daniele Natili del Gruppo d’Intervento GiuridicoOnlus.
Interverranno le Associazioni e comitati.
Alle 19 è previsto il dibattito pubblico.
Il moderatore dell’incontro sarà il Dott. Nicola Buonaiuto.

Sono stati invitati il Sindaco di Tarquinia, i consiglieri e gli assessori del comune di Tarquinia.

Lo scopo dell’incontro è appunto quello di riportare il “dibattito pubblico” sul tema della grandi opere, in questo caso sul progetto a cura di ANAS spa, per il completamento della trasversale Orte – Civitavecchia, nella Valle del Mignone.
Quale strada possibile per la tutela del territorio?

Per rilanciare il tema della tutela ambientale, della biodiversità, della cui conservazione la valle del Mignone è un “piccolo pezzo” in un quadro globale dove tutti i tasselli concorrono alla conservazione della Terra.

Italia Nostra – Sezione Etruria
Il Comitato per il diritto alla mobilità di Tarquinia
etruria@italianostra.org Cell. 3358272742

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI