Primo weekend di autunno nella Tuscia: si va per mostre, passeggiate e cultura

Monica Arigoni

 La Tuscia apre le porte all’autunno con una serie di eventi all’insegna della cultura, dei sapori con protagonisti vino, nocciole, castagne e della natura con magnifiche escursioni. Scoprite qui gli eventi in programma sabato 23 e domenica 24 settembre.

SABATO 23 SETTEMBRE

IN PIAZZA – A Viterbo presso il quartiere Pianoscarano è in programma la Festa dell’Uva con Pianoscarano Pittoresca, primo premio di pittura estemporanea.

A Viterbo in piazza dei Caduti dalle 9 alle 19 è in programma la seconda edizione di Match it now!, il tradizionale appuntamento targato Admo sezione provinciale, in concomitanza con la Settimana nazionale per la donazione del midollo osseo e delle cellule staminali emopoietiche.

MOSTRE – A Civita Castellana presso la sala conferenze della curia vescovile fino a domenica 24 settembre è possibile visitare Ninfee, personale dell’artista Maria Pia Rossini.

A Valentano presso la Rocca Farnese è possibile visitare la mostra collettiva di fotografia “In Salita” organizzata dal Fotoclub Giovanni Donati.

Il Teatro Comunale Il Rivellino di Tuscania ospita omaggio a Rudolf Kortokraks, a cura dell’associazione Actas.

Fino al 30 settembre è visitabile a Montalto di Castro, presso il complesso monumentale di San Sisto, la mostra Egizi Etruschi, curata dalla soprintendente Alfonsina Russo, dal funzionario Simona Carosi e dal direttore scientifico della Fondazione Vulci Carlo Casi.

A Palazzo Alemanni a Civita di Bagnoregio è allestita Anima Mundi, mostra personale di Akelo alias Andrea Cagnetti.

A Tarquinia presso la Sala D.H. Lawrence è visitabile la mostra di pittura e scultura Dipingendo a Tarquinia – Incontriamo il nostro tempo dei  maestri Paolo Crucili, Luigi Fondi, Paolo Carlo Monizzi e Riccardo Sanna.

Presso il Monastero di Santa Rosa a Viterbo è possibile visitare la mostra Il tesoro di Santa Rosa. Un monastero di Arte, fede e luce.

A Viterbo presso la Sala della Madonna di Palazzo dei Priori è possibile visitare tre opere di fondamentale importanza per la pittura del Seicento a livello nazionale: L’Assunzione di Maria di Giovan Francesco Romanelli, l’Adorazione dei Magi di Cesare Nebbia, la Morte di Maria di Aurelio Lomi.

A Canino presso il Museo della Ricerca Archeologica di Vulci alle 18 è in programma l’inaugurazione della mostra La ricerca della trama, con le opere dei Maestri Normanno Soscia, Leonardo Caboni e dello scultore Maurizio Soscia.

EVENTI – Giornate Europee del Patrimonio (GEP) Dopo il successo delle passate edizioni (www.beniculturali.it/GEP2015www.beniculturali.it/GEP2016) , le GEP tornano nei musei e luoghi della cultura di tutta Italia,tanti i luoghi della Tuscia  www.beniculturali.it/GEP2017:sabato 23 settembre con orari e costi ordinari nel corso della giornata eapertura straordinaria serale di tre ore, al prezzo simbolico di ingresso di 1,00 €;domenica 24 settembre con orari e costi ordinari.

A Capodimonte per le Giornate del Patrimonio alle 17.30 presso il Museo della Navigazione delle Acque Interne è in programma la proiezione del documentario di Ebe Giovannini e Maurizio Pellegrini, “Demetra. Il mito, la leggenda, le tradizioni”.

A Bagnoregio presso il Magna Civita alle 18.30  i Civita Writers eseguiranno letture e canzoni in memoria di Elena Maria Coppa, la ventunenne scomparsa il 14 settembre in seguito a un incidente stradale e che faceva parte dei Civita Writers.

A Castiglione in Teverina alle 17 presso il Museo del Vino e delle Scienze Agroalimentari si terrà l’evento conclusivo del 6° Premio di Poesia Vito Ceccani, promosso da Accademia Barbanera.

A Bagnoregio fino a domenica 24 settembre presso l’Agriturismo Buonasera è in programma il Raduno d’Autunno di levrieri.

A Caprarola per le Giornate Europee del Patrimonio è in programma a Palazzo Farnese “A tavola con il cardinal Farnese”, apertura straordinaria delle cucine al piano dei sotterranei dalle 19.30 alle 22.30.

A Ischia di Castro fino a domenica 24 settembre è in programma il Gran Premio per Carrettelle che, nella tradizione ischiana, sono dei veicoli realizzati artigianalmente che sfruttano, per prendere velocità, la pendenza naturale delle stradine del centro storico.

A Bolsena fino a domenica 24 settembre è in programma Bolsena Biennale, manifestazione dedicata al merletto e al ricamo.

 

SAGRE – A Oriolo Romano fino a domenica 24 settembre è in programma la Sagra del fungo porcino in piazza Umberto I, con musica, spettacoli, iniziative dedicate ai bambini e mercatino di prodotti tipici, antiquariato e modernariato.

A Vasanello fino a domenica 24 settembre è in programma le Vie del Gusto presso il centro storico, originale format che prevede sette tappe, in altrettante cantine dove, secondo le ricette di una volta, vengono realizzate delle vere e proprie specialità.

 

CONVEGNI – A Soriano nel Cimino presso la sala consiliare del comune dalle 9.30 è in programma l’incontro di studi “Le catacombe della Tuscia viterbese”.

A Canepina nel Salone Del Quarto Stato del Museo Delle Tradizioni Popolari fino a domenica 24 settembre è in programma l’incontro Tra Arno e Tevere.  Ricerche etnomusicologiche recenti in diverse aree culturali.

 

MUSICA – A Viterbo presso il Palazzo dei Papi dalle 20 è in programma il Concerto al buio, un’esclusiva esperienza sonora degli Ashram, composto dal violinista di fama internazionale Edo Notarloberti e dalla pianista Martina Mollo, da ascoltare nella più totale assenza di luce.

A Viterbo presso il Convento della SS. Trinità alle 21.15 è in programma il concerto inaugurale di Viterbium in Musica.

 

VISITE GUIDATE – A Caprarola l’associazione Antico Presente organizza una visita guidata a Palazzo Farnese, al suo giardino e al meraviglioso parco. Appuntamento alle 15 nel cortile di Palazzo Farnese.

A Tarquinia per Incontri d’Autunno fino a domenica 24 settembre è in programma l’apertura straordinaria di tombe solitamente chiuse al pubblico e visite guidate a tombe e siti archeologici, in  occasione delle Giornate Europee del Patrimonio Tarquinia: “Attraversare il passato tra natura e cultura”. Sabato dalle 9 alle 21, domenica dalle 10 alle 19.

 

LIBRI – A Orte presso la libreria  Il Gorilla e l’Alligatore alle 18 Alessandro Berselli presenterà il suo romanzo Le Siamesi.

Ad Acquapendente presso la biblioteca comunale alle 17.30 è in programma la presentazione del libro Le Stelle di Giotto, Enrico Scrovegni e i Templari di Maria Beatrice Autizi.

A Nepi presso la Caffetteria Dami è in programma un incontro dedicato ai libri, alle 19 è in programma la presentazione di E il meglio deve ancora venire di Luca Pulino,  alle 21 la scrittrice Loriana Lucciarini presenta Una felicità leggera leggera.

 

PASSEGGIATE – A Lubriano alle 17 è in programma “Un museo a cielo aperto”: storie d’argilla e tufo, d’erbette mangerecce e d’acque lungo i sentieri del Museo naturalistico di Lubriano, passeggiata-racconto con Antonello Ricci e Mirko Pacioni, con partenza dal museo.

 

BAMBINI – Al Parco del Treja è in programma Birdwatching per bambini,  laboratorio per osservare e riconoscere le varie specie di uccelli che vivono nella valle. Appuntamento alle 10 alle cascate di Monte Gelato.

 

TREKKING – A Faleria è in programma trekking nel fitto bosco presso l’eremo di San Famiano, dalle 9.30 alle 17.30. Prenotazione 3498351380.

 

DOMENICA 24 SETTEMBRE

TEATRO – A Soriano nel Cimino presso la Torre di Chia alle 17 il Gruppo Roccaltia Musica Teatro di Chia e Fanelli International Kathak Company presentano l’evento dedicato alla Cultura Indiana dal titolo L’Anno dell’India.

EVENTI -Per Autunno con il Fai, Delegazione di Viterbo,  a Tarquinia è in programma la visita guidata alla Tomba degli Scudi,(in foto)  gioiello dell’arte figurativa etrusca, nella necropoli Monterozzi.

A Capodimonte per le Giornate del Patrimonio alle 17.30 presso il Museo della Navigazione delle Acque Interne è in programma un omaggio al grande maestro Claudio Abbado, il musicologo Prof. Alberto Pélissier introdurrà e commentera’ il concerto svoltosi presso il
Waldbühne di Berlino nel 1996.

A Civita Castellana alle 15 nel Fossato nord del Forte Sangallo si tiene il XXII Palio degli Anelli a cura dall’Associazione Civita Cavalli e alle 18.30 le premiazioni del Palio degli Anelli presso l’Anfiteatro Falerii Veteres.

A Caprarola per le Giornate Europee del Patrimonio è in programma a Palazzo Farnese “Le delizie della vita in villa.I giardini del cardinal Farnese”, apertura straordinaria festiva del parco dalle 10 alle 17.30.

A Castiglione in Teverina è in programma la Festa della bio vendemmia dalle 8 alle 20 presso l’azienda agricola Trebotti, con diverse attività legate alla vendemmia, alla natura e ai prodotti alimentari.

A Sutri presso il Colle Diana Caffè alle 17.30 è in programma Ufo tra mito e realtà, incontro con Alessandro Novelli su misteri archeologici e ufologia.

 

SAGRE – A Soriano nel Cimino prende il via la cinquantesima edizione della Sagra delle Castagne, grande manifestazione storico-rievocativa che vede protagoniste le quattro contrade della cittadina cimina, Papacqua, Rocca, San Giorgioe Trinità, con esibizioni di sbandieratori e gruppi storici, spettacoli di vario genere, taverne aperte, conferenze sulla storia di Soriano, l’apertura del Museo delle Torture al Castello Orsini, i mercatini e molto altro.

 

TREKKING – A Trevinano di Acquapendente è in programma la Scarpinata a Monte Rufeno. Appuntamento alle 8.30 presso il Centro Culturale Renato Giannotti di Trevinano.

 

SPORT – A Sutri a Villa Savorelli dalle 9.30 è in programma Energie nel parco, con  un ricchissimo programma di attività legate allo Yoga e al Benessere.

 

ESCURSIONI – Antico Presenta organizza un’escursione-visita guidata dal titolo I castelli della Teverina, che avrà per protagonisti gli antichi borghi e castelli di Celleno, Roccalvecce e Montecalvello. Appuntamento alle 9.30 a Roccalvecce di fronte alla Chiesa di San Rocco.

Al Parco del Treja è in programma Panta rei: le cascate di Monte Gelato,  escursione lungo Valle del Treja fino alle cascate di Monte Gelato, sulle tracce dell’antico popolo falisco. Appuntamento alle 10 al parcheggio di via Enrico Galvaligi a Mazzano Romano.

Archeotuscia promuove un’escursione all’abitato di San Giuliano, alla necropoli etrusca di San Simone e alla Tomba del Cervo di Barbarano Romano. Appuntamento alle 8.45 al parcheggio di Valle Faul a Viterbo.

 

VISITE GUIDATE – Antico Presente promuove una visita guidata al borgo “fantasma” di Celleno Vecchio, che presenta la stessa conformazione morfologica di Civita di Bagnoregio. Appuntamento alle 9.30 a Roccalvecce di fronte alla Chiesa di San Rocco.

LIBRI – A Nepi presso la Caffetteria Dami è in programma un incontro dedicato ai libri, alle 19  la presentazione del libro di Emiliano Tortella Tra le pagine di un sogno.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI