Primo piano: “Chiamare i migliori per cambiare il Paese”

Un supermanager come Diego Piacentini ha lasciato il suo mega stipendio in Amazon per venire gratis a dare una mano all’Italia, glielo ha chiesto il premier Matteo Renzi. Diego Piacentini, 55 anni, di cui 13 in Apple e 16 ad Amazon, è stato nominato dal governo Commissario straordinario per il digitale. Ha iniziato a lavorare affinché l’innovazione e la digitalizzazione possano davvero cambiare l’Italia per semplificare la vita dei cittadini. L’innovazione può cambiare il nostro Paese, semplificandola e rendendola più vicina ai cittadini. È una sfida difficilissima. Non bisogna sempre essere perplessi su quanto di nuovo viene sperimentato. Farlo con i migliori, come Diego Piacentini è quantomeno una sicurezza nel campo delle conoscenze e delle esperienze internazionali che hanno fatto grande la sua professionalità . Leggete la sua intervista www.repubblica.it/economia/2016/09/30/news/digitale_diego_piacentini-148802419/

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI