Il presidente Mazzola agli studenti: Niente danni alle scuole e un controllo insieme

Nell’incontro di venerdi mattina a Palazzo Gentili tra un gruppo di rappresentati degli studenti degli istituti della Tuscia, e il presidente Mauro Mazzola, sono stati i tecnici a spiegare nel dettaglio quanto fatto e a rassicurare sulla situazione post sismica. “Le scuole superiori della provincia di Viterbo sono state controllate accuratamente, secondo gli standard previsti, e dopo il terremoto possiamo certificare che non hanno riportato alcun danno”. L’ingegner Ernesto Dello Vicario, dirigente dell’Edilizia scolastica della Provincia, smorza così ogni polemica seguita agli interventi effettuati sulle scuole superiori post sisma del 30 ottobre scorso.Infine Il Presidente Mazzola lancia la sua proposta:” Programmiamo delle giornate in cui con i tecnici veniamo insieme a voi nella scuole e vediamo quali sono le criticità.- Avviamo una collaborazione tra Provincia e studenti.” E la proposta di una maggiore collaborazione è accolta positivamente dagli studenti.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI