Il Presepe Vivente di Vetralla, in stile ottocentesco

Il Presepe Vivente di Vetralla giunge alla sua trentesima edizione, che si terrà il 25 dicembre, giorno di Natale, il 26 dicembre, festa di Santo Stefano e infine per l’Epifania, il 6 gennaio. L’evento è organizzato dall’associazione di promozione sociale Francis & Friends in collaborazione con la Pro Loco e il Comune di Vetralla e avrà come location il centro storico della cittadina.

Caratteristica del Presepe Vivente di Vetralla è la rievocazione di un quadro storico della vita e delle tradizioni dell’epoca ottocentesca, in cui rivivranno mestieri, sapori e colori nello scenario dei vicoli e delle piazzette del centro, con ingresso da Piazza Umberto I e inizio a partire dalle ore 17.30 in tutte e tre le date previste. Un’atmosfera festosa ma reale, il cui il pubblico si diverte e nel contempo diventa parte integrante di un’emozione completamente costruita sull’amore per il proprio paese.

Da alcuni anni, infatti, i giovani dell’associazione Francis & Friends hanno rilevato l’organizzazione dell’evento e rivitalizzato la tradizione del Presepe Vivente vetrallese, con l’obiettivo di renderlo una ricchezza di tutti e non appannaggio dei soli organizzatori. Dopo anni di duro, lavoro, confronti, idee e soprattutto passione per il territorio e la comunità locale, quest’anno saranno diverse le associazioni che parteciperanno alla realizzazione di una manifestazione che ormai definisce in maniera assoluta le festività natalizie a Vetralla.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI