Premio nazionale di poesia inedita Vito Ceccani: le premiazioni

Vito Ceccani, maestro e poeta di livello castiglionese, caratterizzò la didattica della Tuscia formando alcune generazioni di giovani scolari. A Castiglione in Teverina l’innovativo insegnante che insegnò nel piccolo borgo della Tuscia dalla fine della Seconda Guerra Mondiale, viene ricordato con il Premio nazionale di poesia inedita a lui dedicato.

Sabato 19 settembre alle 17, presso il Museo del Vino di Castiglione in Teverina, si terranno le premiazioni della quarta edizione a cura di Accademia Barbanera, associazione di promozione sociale per la poesia, la letteratura, le attività di volontariato, con lo scopo di mettere in mostra giovani poeti e la poesia.

Il vincitore assoluto di questa quarta edizione è Gaetano Catalani di Ardore Marina (RC).

Per la Sezione giovani il primo classificato è Jennifer Reghina Antoniella di Orvieto, secondo classificato Alessandro Del Corso di Castiglione in Teverina, terzo classificato Morena Gelsomino di Roggiano Gravina, la segnalazione della giuria va a Emilia Ionescu di Castiglione in Teverina e Simone Giuliani di Castiglione in Teverina; il Premio Speciale Giuria alla Scuola Media Pietro Vanni  di Viterbo  ex 1^D e il Premio al più giovane partecipante a Giulia Creta di Viterbo.

Per la Sezione poesia in lingua il primo classificato è Ilaria Maria Antonelli di Viterbo, il secondo classificato è Paolo Sangiovanni di Fonte Nuova, il terzo classificato è Gabriele Andreani di Pesaro, la segnalazione della giuria va a Nunzio Buono di Casorate Primo e Nadia Pascucci di Viterbo.

Per la Sezione poesia in vernacolo il primo classificato è Emilio Riccobono di Civitavecchia, secondo classificato Gustavo Di Domenico di Albano Laziale, terzo classificato Mario Tommasini di Roma, la segnalazione della giuria va a Realino Dominici di Lubriano e a Maria Pia Onofri di Montefiascone.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI