Premio Internazionale Angeli di Luce nell’Arte al Parco dei Cimini

L’evento si è svolto con l’ausilio di un  cielo azzurro che ha accolto gli artisti nel primo momento magico: l’adozione dell’albero attraverso il posizionamento della propria opera. Un gesto simbolico tradotto nell’immenso amore per la natura e chi l’ha creata, salutato da decine di bambini che impersonavano angeli e dai veri “angeli del bosco”, il gruppo che si impegna a mantenere pulito ogni angolo dei Cimini. Al loro fianco l’opera di Gelsomino Casula, nata dal peperino Santafiora direttamente sulla terrazza che domina il biolago al Parco, benedetta e omaggiata con il taglio del nastro, presenti il sindaco di Soriano, Fabio Menicacci, e l’assessore alla cultura del comune di Viterbo, Antonio Delli Iaconi. Testimonial d’eccezione il maestro Roberto Joppolo che ha incontrato il collega scultore davanti l’opera appena realizzata.

Incontrati gli artisti e ricevuto il saluto da Flower Terry è stato il momento delle testimonianze e delle interviste trasmesse in diretta, anche sul canale Fb, da Radio Rgs, dove ciascuno ha potuto esprimere il proprio sentimento. Un saluto anche dalla cantante Gloria Gayle, che ha annunciato un nuovo cd per festeggiare venti anni di carriera, e l’agronomo Giuseppe Altieri, portavoce di una battaglia che fermi l’uso di chimica e pesticidi e riporti la natura alla sua origine, per il bene del pianeta intero e dei suoi abitanti. Nell’attesa gelati per tutti, forniti dallo stand “Gelato 25” giunto direttamente da Reggio Emilia e tante risate con le battute di Massimo Costa, il Pippo di CameraCafè.

Il pomeriggio si è concluso con le premiazioni: a ricevere il riconoscimento per le varie arti coinvolte, pittura, scultura, scrittura, fotografia e invenzioni, sono stati: Domenico Salvorelli, Antonella Pozzetti, Pier Isa Della Rupe, Gelsomino Casula, Pino Cercelli, Gigi Mascetti, Fausto Ricco, Giusy Gallesi, Sandro Cecchi, lo staff di Rgs, Gianfranco Venturi, Giuliano Simonetti, Massimo Costa e Cecilia Gayle.

Un incontro tra arti è proseguito dopo la cena, quando molti protagonisti hanno raccontato la propria esperienza, preceduta da uno spettacolo proposto dall’associazione Arte e Cultura in movimento, con Lorella Caporossi protagonista nella Danza degli angeli davanti l’opera di Casula. Al termine la musica di Morricone ha accompagnato lo spettacolo di fuochi artificiali che hanno illuminato il bordo lago.

I momenti salienti della giornata andranno a comporre la prossima puntata del programma realizzato da Flower Terry Production, che andrà in onda sul digitale terrestre e sulla piattaforma satellitare Sky, una valida promozione del territorio e delle sue potenzialità artistiche.

 

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI