Pratolungo Abarth Flash: la prima Cronoscalata a Civita Castellana

abarth

Pratolungo Abarth Flash, la prima Cronoscalata Internazionale di auto storiche da competizione avrà da cornice la caratteristica cittadina della Tuscia, Civita Castellana, sabato 26 e domenica 27 settembre.

La manifestazione, inserita all’interno del cartellone di Civitonica 2015, si propone al mondo degli appassionati per festeggiare queste piccole grandi macchine, le Abarth, derivate dalle più piccole utilitarie di grande serie della storia e da piccole cenerentole e trasformate da Carlo Abarth nelle “più vincenti della storia”. Le macchine ammesse alla manifestazione sono esclusivamente le suddette Fiat Abarth 595-695-850 e 1000, con priorità per le versioni corsa con passato agonistico.

Non è la prima volta che una manifestazione così importante fa tappa a Civita Castellana. La passione per i motori ha origini lontane. La “corsa più bella del mondo”, sin dalla prima edizione del 1927, la Mille Miglia, è sempre transitata a Civita Castellana. Inoltre tanti concittadini si sono affermati in campo motoristico nazionale: Franco Ribaldi nel 1954 conquista il titolo di Campione italiano nella classe oltre 2000 GT; Vittorio Feroldi De Rosa nel 1958 conquista il titolo di Campione Italiano nella classe 750 GT alla guida di una mitica Abarth 750 GT Zagato.

Questo il programma della manifestazione: sabato 26 settembre in piazza Matteotti dalle 11 alle 16 ci sarà il benvenuto e la consegna delle istruzioni con a seguire l’esposizione delle vetture; domenica 27 settembre alle 9.15 avverrà il trasferimento a Pratolungo alle 9.30 il primo giro di ricognizione alle 9.45 la partenza della Cronoscalata con ritorno in piazza Matteotti alle 12.30.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI