Poste : un francobollo per il Parco di Vulci

Mercoledì 12 agosto il Ministero dello Sviluppo Economico emetterà quattro francobolli ordinari appartenenti alla serie tematica ‘il Patrimonio naturale e paesaggistico’ uno dei quali è dedicato al Parco Naturalistico Archeologico di Vulci.
Le altre emissioni riguardano il Parco nazionale dell’Asinara, il Giardino botanico alpino di Campo Imperatore e il Civico Orto botanico di Trieste.
I quattro francobolli, nel valore di € 0,95 per ciascun soggetto, sono stampati dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente e avranno una tiratura di ottocentomila esemplari per ciascun soggetto

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI