Polpette di abbacchio:per riciclare gli avanzi

Le feste di Pasqua sono passate ma il nostro frigorifero è pieno di avanzi. Ecco come reinventare l’agnello e trasformarlo in un nuovo piatto da gustare
Il risultato? Un piatto sfizioso e veloce.

Ingredienti
400gr di abbacchio
2 fette di pancarrè
180ml di latte
1 uovo
30gr di parmigiano
400gr passata di pomodoro
olio evo
sale e pepe q.b

Procedimento
Sminuzzare l’abbacchio, eliminare la crosta del pane, spezzettarlo e
bagnarlo nel latte.
In una terrina raccogliere la carne, il parmigiano, l’uovo e il pane
strizzato ammollato nel latte; mescolare bene e formare tante piccole
polpettine delle grandezza di una noce.
In un tegame aggiungere la passata di pomodoro olio e sale, non appena
inizierà a sobbollire tuffate le polpettine di abbacchio.

Ed ecco che l’ingegno ha prodotto delle magnifiche polpettine che troveranno il consenso di tutti.
Buon appetito.. si ricomincia senza avanzi!

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI