Il piacere della città dei Papi e il benessere delle Terme

Un ponte del 1 maggio a tutto benessere. Senza perdere un attimo di relax.
Meteo splendido. Le strutture Terme dei Papi, Hotel Salus Terme e le Terme libere di Viterbo (Bagnaccio, Bulicame, Masse di San Sisto, Piscine Carletti) sono un’attrattiva da non perdere in questi giorni di festa. Le proprietà naturali dell’acqua e del fango termale, arricchite dalla professionalità del personale, rendono i trattamenti utili per ripartire in piena forma dopo questi lunghi weekend, sono luoghi ideali per ritrovare il giusto benessere psicofisico. Si consiglia di unire alla sosta termale l’attrattiva degli angoli medioevali più invidiabili della città dei Papi colorata e profumata dalle essenze floreali di San Pellegrino in Fiore, tutta da girare a piedi parcheggiando a Valle Faul o a piazza dei Caduti con l’uso degli ascensori.

www.termedeipapi.itwww.termediviterbo.it
www.hotelsalusterme.it

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI