“Tutto il peso di una caloria”, il libro che incita a rientusiasmarsi alla vita

Sara Carnevale è nata a Viterbo nel 1989, dietista e scrittrice si è laureata con Lode in Dietistica presso L’Università degli Studi di Roma La Sapienza e svolge la sua attività come liberaprofessionista. In passato è stata consulente per il reparto di Riabilitazione Cardiologica Presidio Ospedaliero Salus Infirmorum. Ha vinto nel 2006 il concorso di poesia “Canto e Disincanto” sezione poesia ed è stata finalista del Premio Regionale Campiello Giovani XII edizione. Ora si cimenta nella sua nuova avventura di scrittrice, Tutto il peso di una caloria , diario di una dieta dell’anima, tocca profondamente le corde di tutti coloro che sono alla ricerca di rimettere in discussione se stessi sposando il concetto che Amare la dieta dell’anima significa ricentrare il proprio baricentro emotivo. Rimettersi in forma, dando la priorità al benessere della mente e del cuore, senza i quali la vita personale e i rapporti affettivi e di lavoro vanno a rotoli.
«La solitudine è la dieta dell’anima», scriveva un autore settecentesco, Francesco Algarotti. Pensiero di grande attualità, ora che la nostra anima, il nostro cuore e la nostra mente sono intossicati da un eccesso di segnali superficiali.Il libro si Sara Carnevale incita a rientusiasmarsi alla vita. Sarà presentato a Vetralla alla Libreria Nova in via Cassia 259, sabato 7 ottobre dalle ore 17.00 alle ore 18.00. Moderatrice Rosa Gargiulo, direttrice di Contrappunto House. Lettura di alcuni brani e intervista finale all’autrice. Ingresso libero.

Sinossi.
Una mattina, all’improvviso, la vita di Paola viene sconvolta da un evento inaspettato: un infarto quasi ferma il suo cuore e le fa fare iconti con la sua obesità, troppo a lungo sottovalutata. Inizia così un percorso di riflessione e consapevolezza: se, da una parte, Paola non ricorda un solo periodo della sua vita in cui non abbia seguito una
dieta, dall’altra, il ricovero in ospedale, nel reparto di Riabilitazione Cardiologica, rappresenterà l’occasione per seguire finalmente una “dieta dell’anima”. Attraverso le pagine di un diario-confessione si snoda la storia di una donna che accetta di mettere in discussione la sua intera esistenza, nel tentativo di liberarsi dello scudo di grasso che le ha impedito di vivere a pieno. Si tratta di un cammino pieno di ostacoli e difficoltà, sempre in bilico tra passato e presente, proprio per questo ancora più emozionante e sorprendente.

www.intrecciedizioni.it

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI