Pasta fredda alla Norma, la ricetta veloce di Ferragosto

Ecco come preparare la pasta fredda alla Norma in modo veloce e facile, per dare gusto e freschezza a questa calda estate. La pasta potrà essere proposta durante pranzo o cena di Ferragosto con ospiti. E’ una classica ricetta di origine siciliana a base di sugo di pomodoro, melanzane e ricotta e nella sua versione fredda, oltre a non farvi stare dietro ai fornelli, e soprattutto potrà essere preparata prima e donerà nel presentarla freschezza e gusto alla vostra tavola!

Facile da preparare
Cottura: 10 minuti
Preparazione: 10 minuti
Ingredienti:
320 gr di pasta corta (rigatoni)
1 melanzana grande
500 gr di pomodori rossicci maturi
Ricotta salata dura (ideale quella del piccolo caseificio artigianale Il Fiocchino)
Olio extravergine di oliva
Sale
Pepe
Basilico fresco
Procedimento
Tagliate le melanzane a fette dopo averle accuratamente lavate. Scaldate la piastra e quando sarà rovente, grigliate le melanzane da entrambi i lati. Tagliate le fette di melanzane a striscioline e mettetele in una terrina molto capiente. Tagliate i pomodori a cubetti e uniteli alle melanzane orma raffreddate. Condite le verdure con olio extravergine di oliva, sale, pepe e basilico fresco.Lasciate insaporire le verdure in frigorifero. Nel frattempo lessate la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e passatela sotto l’acqua fredda per fermare la cottura. Quando la pasta sarà fredda, unitela alle verdure e mescolate bene affinché si insaporisca bene. Cospargete la ricotta grattugiata sulla pasta fredda alla Norma e servite.
Farete senz’altro un figurone ed i primi ad essere soddisfatti sarete proprio voi..
Buon appetito e buon Ferragosto!

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI