Pasqua e Pasquetta: cosa fare nella Tuscia

pasqua

Appuntamenti – A Viterbo in Piazza Fontan del Piano dalle 9 la comunità di Pianoscarano, organizza la tradizionale colazione di Pasqua.

A San Martino dalle 10 alle 11 è in programma la Colazione insieme alla ProLoco all’ingresso del Cantinone di Palazzo Doria Pamphilj.

Bambini – A Palazzo Farnese a Caprarola si terrà il laboratorio didattico per i bambini dai 6 agli 11 anni “Gioca con noi”. I genitori possono usufruire dell’ingresso gratuito al Palazzo Farnese. Per informazioni e prenotazioni 348.8127211 – ilborgodicaprarola@gmail.com.

Musei – Anche nella Tuscia si terrà “Domenica al Museo”, ingresso gratuito la prima domenica di ogni mese in tutti i musei e aree archeologiche.

Lunedì 6 aprile

Passeggiate – A Viterbo a Valle Faul dalle 10 alle 13 è in programma la prima “Camminata a sei zampe”  in compagnia dei nostri “migliori amici”, ossia i nostri fedeli animali da compagnia.

Ad Acquapendente è in programma la Camminata di Pasquetta a Torre Alfina. L’appuntamento è per le 10 presso l’Agriturismo Il Tesoro.

Appuntamenti – Dalle 10 a Vignanello apertura straordinaria del Parco della Marescotta, il parco privato del Castello Ruspoli, per la tradizionale merenda all’aria aperta.

 Torna per il diciottesimo anno la Caccia al Tesoro Botanico presso il Castello Ruspoli di Vignanello, VT e il Centro Botanico Moutan di Vitorchiano.

Escursioni – L’Associazione Argilla di Civita Castellana propone un’escursione alla scoperta della Forra del Cerreto e Castel d’Ischia. L’appuntamento è per le  9.30 al parcheggio Belvedere Falerii Veteres a Civita Castellana.

Musei – A Calcata si terrà l’apertura annuale di Opera Bosco – Museo di Arte nella Natura di Calcata. Info e prenotazioni tel. 0761 588048 – 3282769123 www.operabosco.eu operabosco@operabosco.eu.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI