Paolo Candy: Venere dall’Osservatorio del Parco dei Cimini

Un binomio tra cuore e stelle la serata del 14 febbraio è tutta dedita all’Amore. Sarà il professor Paolo Candy ad accompagnare per mano le coppie facendo assistere alla visione di Venere, l’astro più luminoso del cielo (la sua magnitudo media è di -4,6) ed appare molto più luminoso delle stelle, visibile dall’osservatorio astronomico del Parco dei Cimini, che sarà aperto dalle 19 alle 22. Su prenotazione sarà possibile fissare un appuntamento per l’osservazione al telescopio, sia prima che appena dopo la cena.
Contemporaneamente, le sale del Parco si vestiranno a tema, adattandosi allo scenario principale degli innamorati: il coronamento del sogno attraverso il salotto artistico del matrimonio. Testimonial dell’incontro tra coppie e volti noti del mondo del cinema e dello spettacolo sarà ancora Flower Terry, artista e conduttrice di una trasmissione televisiva interamente dedicata al Parco dei Cimini, che ha attraversato l’Italia e non solo.
Pensando agli innamorati, nel giorno più romantico dell’anno, il Parco dei Cimini metterà in mostra le numerose potenzialità della struttura adatte per festeggiare qualsiasi evento-cerimonia speciale. Dal Salotto artistico sono passati personaggi come Tullio de Piscopo, Massimo Lugli, Francis Kuipers, Marco Paolini, Nanni Cagnoni, Tommaso Cascella, Michele Greco, Claudia Venditti, Claudio Yurman, Carina Filunena e tanti altri artisti, Durante la cena di San Valentino, il 14 febbraio prossimo, tra le coppie presenti sarà estratta la vincitrice di un gioiello creato da Moonsisterart, ispirato all’amore e al suo santo protettore, dall’artista Giovanna Maria Monti.
Il salotto artistico si completa con l’espressione della danza, rappresentata dalla scuola di ballo e canto del famoso coreografo Franco Miseria e con il suo staff di insegnanti.
La serata prevede numerose sorprese allestite nel salotto artistico del bioresort Parco dei Cimini e un particolarissimo evento artistico che prenderà vita all’interno del nuovo Parco sensoriale a piedi scalzi.
Per informazioni e partecipazione: contattare il Parco dei Cimini (S.P.57 – Strada Romana per Bagnaia km 4,8 Soriano nel Cimino) al numero 0761.752266 – www.parcodeicimini.it

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI