PalaMalè inagibile, salta il match tra Stella Azzurra e Cassino

Gli acquazzoni dei giorni scorsi hanno riportato a galla i soliti difetti del palasport di via Monti Cimini. Con il tetto dell’impianto ridotto a un colabrodo e la pioggia scrosciante di ieri, il parquet si è inevitabilmente allagato, costringendo la dirigenza della Ilco Stella Azzurra a rinviare la partita contro la Virtus Tsb Cassino, valida per la settima giornata del campionato di basket di serie B maschile. Un turno di riposo forzato per le due squadre neopromosse e appaiate in classifica a quota 6 punti, che si sarebbero dovute affrontare stasera alle 18. Di riflesso, salta anche la consegna della targa di riconoscimento a Ugo Rotelli grande protagonista della pallacanestro viterbese, che sarebbe stata consegnata ai suoi familiari. Un comunicato emesso dall’ufficio stampa della società sportiva il 5 novembre scorso, anticipava le conseguenze che sarebbero derivate dalle continue piogge e diceva. “Il perdurare dell’attuale stato di cose impedirebbe in caso di pioggia, lo svolgimento degli incontri, con la conseguente applicazione da parte federale della sanzione della perdita della gara e della multa.Tale eventualità causerebbe gravissimi danni alle società locali, sia in termini di immagine che economici, con tutte le ovvie e prevedibili conseguenze del caso…” Condividiamo il resto… “La pallacanestro viterbese certo meriterebbe una struttura vera in relazione alla sua storia trascorsa ed attuale”.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI