Palamalè’, il sindaco Michelini: ” un intervento di somma urgenza”

Dopo il fermo della partita di domenica scorsa tra Stella Azzurra e Cassino per pioggia all’interno del Palamalè, il Comune passa alla fase due. Nei giorni scorsi si era tentata una soluzione immediata, che non ha evitato il perdurare di alcune infiltrazioni di acqua piovana, tanto da dover far slittare la partita della squadra di basket Ilco Stella Azzurra di domenica scorsa contro il Cassino. “Procediamo con un intervento di somma urgenza – ha spiegato il sindaco Leonardo Michelini che nella mattinata di ieri ha incontrato la dirigenza della stessa Stella Azzurra -. Nei giorni scorsi abbiamo tentato di porre rimedio alle notevoli infiltrazioni d’acqua, ma non è bastato. La vetustà dell’impianto sportivo e lo stato di deterioramento della superficie di copertura non consentono di rinviare ulteriormente i lavori. Procederemo quindi, una volta per tutte, con un intervento di manutenzione straordinaria, non appena le condizioni atmosferiche lo consentiranno. Un intervento definitivo che porterà alla completa sostituzione della copertura del Palamalè. Gli uffici sono già al lavoro per espletare tutta la fase burocratico-amministrativa in modo da ottimizzare i tempi ed evitare ulteriori rinvii delle partite previste nel calendario delle società di basket della nostra città”.Proprio oggi il sindaco Michelini ha firmato l’ordinanza con la quale si riconoscono le condizioni di somma urgenza per l’avvio immediato dei lavori di ripristino delle condizioni di efficienza e sicurezza della copertura del Palamalè. L’intervento di manutenzione straordinaria – si legge nel documento – riveste carattere indifferibile e urgente al fine di prevenire nuovi e ulteriori danni al campo da gioco in parquet, oltre a evitare pericoli per la pubblica incolumità agli utenti della struttura pubblica.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI