Pagine a Colori: gran finale con Roberto Piumini

Pagine a colori

Gran Finale per “Pagine a colori”, il festival della letteratura illustrata, con Roberto Piumini.  Il 12, 13 e 14 aprile, uno degli scrittori per bambini e ragazzi più conosciuti in Italia, i cui testi sono stati tradotti in molti Paesi del mondo.

Accanto a Roberto Piumini,negli spettacoli tra teatro, musica e lettura, dall’attrice e regista Patrizia Ercole, dal compositore Andrea Basevi e dall’illustratrice Monica Rabà.

La tre giorni si aprirà domenica 12 aprile, alle ore 21, presso l’ex Sala Capitolare degli Agostiniani di San Marco, con Il portatore di baci, storia di un bacio affidato, consumato e riportato, nel tempo dei cavalieri e della cortesia: un racconto sull’impegno, la sorpresa e la generosità dell’amore (ingresso libero).

Lunedì 13 aprile duplice appuntamento al Cinema Etrusco: alle ore 9, le classi quarte e quinte della scuola elementare assisteranno a Storie dell’Orizzonte, spettacolo di racconti e poesie che vedrà il coinvolgimento diretto dei bambini in azioni, mimo e canti. Alle ore 11, per le classi prima e seconda della scuola media, sarà la volta dello spettacolo Nel mucchio di parole, con sentimenti ed emozioni “tradotti” in canzoni, poesie e racconti.

Il 14 aprile, alle ore 9, nell’ex Sala Capitolare degli Agostiniani di San Marco, si terranno i due laboratori-spettacolo Acqua di Bumba, per le classi seconda e terza della scuola elementare. Il festival “Pagine a colori” è organizzato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Tarquinia, con il sostegno della Fondazione Cariciv, Unicoop Tirreno e della biblioteca comunale “Vincenzo Cardarelli” e con la partecipazione dell’Officina dell’Arte e Mestieri “Sebastian Matta”, del Museo Arte Sacra Tarquinia, del Cinema Etrusco, dell’IC “Ettore Sacconi” e dell’IISS “Vincenzo Cardarelli”.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI