Oriolo: Mostra Archeologica Sebatia Stagna

In uno dei più bei palazzi dei centri della Tuscia, al Museo di Stato nel fastoso Palazzo Altieri, è in svolgimento la mostra didattica itinerante a Oriolo che resterà aperta fino al 6 gennaio 2015, tesa ad illustrare i risultati del Progetto di Ricerca dell’Ateneo senese “Sabatia Stagna”, avviato nel 2002 per individuare, censire e studiare i resti dei fabbricati (ville, case, sepolcri, moli etc.) costruiti in età romana antica nella zona del Lago di Bracciano dal II secolo a.C. sino alla fine del V d.C.In particolare intorno al 63 d.C. il livello delle acque di questo lago crebbe all’incirca di 3 metri, sommergendo numerose ricche residenze sorte presso le rive per volere di facoltose famiglie senatoriali romane.La mostra inaugurata il 4 ottobre scorso sta riscuotendo un buon successo di pubblico, rimarrà aperta fino al 6 gennaio 2015 escluso il lunedì con orario 9-19,30.Per informazioni su altre eventuali aperture straordinarie è possibile contattare il Museo di Palazzo Altieri al numero 06/99837145. Il relativo catalogo, che riproduce i 16 pannelli della mostra (edizioni ETS, Pisa 2014, 5 euro), può essere dagli interessati acquistato anche on line (www.edizioniets.com) .Ingresso Mostra gratuito.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI