Onirica Urban people halloween party

I social addicted più attenti si saranno sicuramente accorti che ormai da qualche giorno sta girando su Facebook un corto che a prima vista sembra il trailer di un film horror.
Spezzoni di un altare, scene poco nitide, immagini di scheletri, porte che scricchiolano, figure che appaiono, voci che si susseguono; in effetti sembra il set di una vera sceneggiatura. C’è solo un indizio, anzi un nome, Onirica, e da qualche giorno è stata creata anche una pagina per promuovere questa serata misteriosa.

Ma cos’è Onirica?
Palesiamo subito che si tratta di un evento unico nel suo genere, un format innovativo per la città di Viterbo come del resto inusuale appare la sua location: la chiesa sconsacrata dei SS. Teresa e Giuseppe in Piazza Fontana Grande, nonché ex tribunale di Viterbo.
Quando? L’appuntamento è per martedì 31 ottobre alle ore 20.30
Un must: Dress code “black and halloween” !

Onirica creerà per voi un’atmosfera surreale: dj set chiusi all’interno di gabbie, absidi trasformati in dancefloor per spettacoli di danza, navate piene di postazioni in cui potrete sorseggiare più o meno tranquillamente il vostro cocktail o assaporare le tipicità del territorio, proiezioni digitali di affreschi contemporanei black and white, e tra un bloody mary e l’altro potrebbe capitare che vi troviate nel bel mezzo di una piéce teatrale di cui vi sentirete nello stesso momento spettatori e protagonisti.

Vediamo nel dettaglio il programma:

Start” ore 20.30 Cena buffet con degustazione di prodotti locali a cura di Alessandro Graziotti
Acrobatic show “Il Fantasma dell’Opera”, “Rondò veneziano” aerial hoop & pole dance by Flyron coreografa Angela Barra
Virtual Vision black and white opere del pittore Michele Telari
Flashmob teatrale “L’ Inferno” di Dante, a cura dell’attore Marco Marconi
Acrobatic show pt.2 “Suicide squad” pole dance
Fire night: Giocolieri di fuoco
Acrobatic show pt.3 “Samba delle streghe”
Djset Panzer
Voodoo bar
Halloween bar

Onirica e il suo team vi porterà in un mondo immaginario sì ma fatto di realtà concrete che operano sul territorio.
Il risultato di una molteplicità di sinergie che toccano i diversi ambiti dello spettacolo, della musica, dell’arte e del food con una comune idea di fondo: promuovere una rete di eventi (questo il primo) che si rivolgono alla città per metterla e mantenerla in movimento.
Sarà una serata piena di colpi di scena, per coloro che non amano le cose convenzionali e hanno voglia di evadere la solita routine.
Avrete l’impressione di stare all’interno di un girone dell’inferno dove l’unico peccato di cui sarete rei sarà quello di non esserci stati.
Onirica is coming!
Free Entry

(P.R. Ilenia Aprile)

 

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI