Oltre un Battito di Ciglia: di Maria Antonietta Ellebori a Barbarano

Il suo ultimo libro la scrittrice Mari Antonietta Ellebori lo presenterà nella sua Barbarano Romano presso la Sala Sant’Angelo.
“OLTRE UN BATTITO DI CIGLIA” racconta la diversità nelle molteplici sfumature
Appuntamento: ore 16,30 il 7 maggio-Ingresso libero

la storia:Rimasta orfana di entrambi i genitori, e morta la nonna che l’ha cresciuta, Marta attraversa un periodo decisamente difficile: la consapevolezza di non avere più la possibilità economica per proseguire gli studi e diventare una speleologa, come aveva sempre desiderato, l’ha gettata in un preoccupante stato di apatia. È solo con l’arrivo di Pauline, l’eccentrica e sensibile amica di una vita, che la ragazza riesce a riprendere in mano le redini della propria vita e a sorridere di nuovo al proprio futuro: insieme si iscrivono all’università e insieme conoscono Rocco e Michel, due ricercatori affascinanti e misteriosi, che le coinvolgono nei loro progetti, l’uno indirizzato a fondare una scuola basata su un utopico metodo pedagogico e l’altro volto ad analizzare i rapporti tra gli esseri umani e le api, fondamentali per assicurare il rispetto della biodiversità. L’intreccio dei loro rapporti e gli sviluppi di essi sono alla base del complesso percorso di vita che l’autrice vuol narrare in questo suo nuovo romanzo; un’opera corale nella quale ad emergere è, soprattutto, il valore della diversità intesa in tutte le sue sfumature, che riveste il ruolo di indiscussa protagonista.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI