Odiato Amore: il mito di Medea al Teatro Boni

Il dramma di Medea, capolavoro dell’amore e della passione nato dalla mente del grande tragediografo greco Euripide rivive al Teatro Boni di Acquapendente. A portarlo sul palco sarà il Teatro Azione nella serata di domenica 5 luglio alle 21.15 al Teatro Boni di Acquapendente.

Per la regia di Isabella Del Bianco e Luca Ventura lo spettacolo porta in scena il conflitto tra il mondo della Colchide e la Civiltà Ellenica, conflitto raccontato attraverso il disperato amore tra Giasone e Medea, simbolo di due razze diverse.

Conclusa la sua funzione di salvatrice del marito Giasone, Medea vede esaurito il suo ruolo di moglie per essere sostituita con malagrazia da Glauce, giovane figlia del re di Corinto, che assicurerà un fulgido futuro a Giasone nella nuova terra a cui è giunto da avventuriero. Ma Medea, orgogliosa ed eroica erede della stirpe del Sole, inflessibilmente decide che la vendetta sola potrà lavare l’onta recata dal marito; lei che sola lo ha aiutato nella conquista dell’ambito vello d’oro non accetta il disonore del ripudio, l’ingiustizia dell’esilio: consapevole che tutto ciò che ha di più caro si relaziona al perduto marito, recide per sempre ogni legame che li unisce, i figli. Prigioniera della propria passione d’amore e vittima, al tempo stesso, del pregiudizio di chi la considera maga e straniera, Medea si macchia del crimine più orrendo che una madre può compiere, l’uccisione dei propri figli, divenendo il simbolo estremo di una femminilità negata.

A portare in scena la storia di questa eroina tragica, che sente l’ingiustizia della società nei confronti della donna, saranno: Marco Attena, Alessandra Cimino, Costanza Cosi, Raffaele Gatti, Dario Guidi, Valentina Mangoni, Pietro Marone, Carlotta Velda Mei, Serena Sansoni, Federica Valloni. L’adattamento è di Isabella Del Bianco, aiuto regia Domenico Casamassima, le musiche sono di Dario Guidi eseguite da Dario Guidi, Pietro Marone, Serena Sansoni e il voice coach è Valentino Villa.

Per info e prenotazioni: 0763 733174 – 334 1615504.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI