Nuove Terre la regista Comencini e Unitus presentazione a Roma

Sarà presentato a Roma al Palazzo dell’Informazione venerdi 30 ottobre alle ore 11.00il documentario “Nuove Terre”, cinque cortometraggi firmati dalla regista Francesca Comencini, che hanno come filo conduttore l’agricoltura sociale.
Storie diverse tra loro, ambientate in diversi luoghi, ma tutte accomunate da esperienze in cui l’attività agricola è ilmezzo per promuovere azioni co-terapeutiche, di riabilitazione e di coinvolgimentoattivo di persone svantaggiate, a rischio di esclusione sociale.
Interverranno:
Alessandra Pesce, Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali
Francesca Comencini, Regista
Saverio Senni, IDEA 2020, spin-off dell’Università degli Studi della Tuscia
Giovanni Madonna, Madcast
IDEA 2020 spin-off dell’Università della Tuscia ha fornito la consulenza scientifica al documentario finanziato dal Mipaaf nell’ambito dei progetti per EXPO 2015.
Il documentario è rticolato in cinque episodi relativi ad altrettante esperienze di agricoltura sociale in corso in Italia “In questo progetto multimediale – dichiarano Francesco Castaldo e Giovanni Madonna della Madcast – abbiamo raccontato in circa dieci, quindici minuti, delle storie personali di riscatto che ruotano intorno all’agricoltura sociale. Il lavoro, frutto di un’attenta selezione tra innumerevoli testimonianze raccolte sul campo da un gruppo di lavoro coordinato del professor Saverio Senni dell’Università della Tuscia, è nato con l’obiettivo di divulgare i temi della sostenibilità sociale, della cultura della legalità e dell’educazione ambientale e alimentare, temi questi in linea con la filosofia che ha ispirato questa edizione dell’Expo”.

COMMENTA SU FACEBOOK
SHARE