Notte di San Lorenzo: scoprite dove osservare le stelle

Le stelle cadenti tornano ad essere protagoniste del cielo di agosto. Il picco delle lacrime di San Lorenzo è atteso nella notte tra il 12 e il 13 agosto, quando è possibile osservare anche 100 meteore l’ora, complice il calendario lunare. Scoprite dove poter esprimere i vostri desideri.

L’Osservatorio Monte Rufeno di Acquapendente dedica due serate Il 10 e il 12 agosto alle stelle cadenti intitolate Polvere di stelle. L’appuntamento è per le 19.15 all’Osservatorio. Si parte con l’osservazione del sole per proseguire con una presentazione in sala multimediale e le lezioni al planetario. Infine ci saranno le osservazioni al telescopio ed al microscopio. Per informazioni www.nuovapegasus.it – 347.5100003 – nuovapegasus@hotmail.it.

Al Parco dei Cimini c’è un centro astronomico con Osservatorio e Planetario dove è possibile osservare le stelle cadenti durante le serate principali delle lacrime di San Lorenzo.

A Vasanello è in programma la Passeggiata sotto le stelle da piazza della Repubblica fino al Parco dei Fontanili. Durante il percorso verranno interpretati versi e poesie inerenti alla notte di San Lorenzo. Appuntamento alle 20.30 in piazza della Repubblica.
E per chi non potrà andare, da qualsiasi luogo occhi puntati verso il cielo in queste notti magiche per esprimere il desiderio più grande.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI