Notre Dame de Paris: il musical incanta il pubblico di Caffeina

Il Palazzo Papale di Viterbo, con la sua loggia elegante ed armoniosa, valorizzato da una sapiente illuminazione che crea emozionanti giochi di colore: nella serata del 27 giugno si è trasformato, nell’immaginario dei numerosi spettatori intervenuti, nell’architettura gotica della cattedrale parigina di Notre Dame. Magia di Caffeina, e suggestione di uno spettacolo coinvolgente, “Il Gobbo di Notre Dame”, messo in scena dalla Tribute Company di Alex Parravano sulle musiche di Riccardo Cocciante. La scalinata del Palazzo ha offerto una scenografia naturale alla tragica vicenda del gobbo Quasimodo, il campanaro della cattedrale, perdutamente innamorato della sfortunata zingara Esmeralda. Uno spettacolo ispirato all’immortale romanzo di Victor Hugo, trasposto più volte al cinema, che trova nel musical scritto da Luc Plamondon e Riccardo Cocciante la versione più moderna e capace di rimanere nel cuore degli spettatori. Notevoli le voci e la presenza scenica dei ragazzi della Tribute Company, per uno spettacolo che ha intervallato canzoni, recitazione e coinvolgenti coreografie, per una serata da pelle d’oca.
Foto di Donatella Agostini
[pp_gallery gallery_id=”53116″ width=”300″ height=”200″]

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI