Nonso e Nonsa per far divertire i più piccoli a Storie di Domenica

Chiude in bellezza la Rassegna di Teatro Ragazzi a cura di Augusto Terenzi per Librimmaginari “Storie di Domenica” con “Nonso e Nonsa” uno spettacolo delicato e surreale di grande qualità, di e con  Valeria Bianchi, della Compagnia Unterwasser, un racconto con pupazzi di carta dedicato ai bambini e adatto a tutte le età. 

In scena Valeria Bianchi e Giulia De Canio che hanno già girato tutto il mondo con Nonso e Nonsa e il 30 Aprile approdano qui a Viterbo. 

Nonso e Nonsa sono due personaggi teneri e buffi, alle prese con problemi e conflitti semplici o insormontabili, che vivono in un mondo di oggetti antichi e cercano di capire come funziona l’esistenza, il corteggiamento, l’amore, la vita di coppia.

Lo spettacolo è composto da brevi sketches poetici, di una comicità delicata, tipica dei film muti di inizio ’900, con sketch accompagnati e intervallati da musica e sottolineati da cartelli esplicativi.

La Compagnia Unterwasser che porta in scena a Librimmaginari lo spettacolo Nonso e Nonsa è una compagnia giovane e già pluripremiata (finalista ScenarioInfanzia 2014, Selezione Visionari Kilowatt Festival 2015, Premio Eolo 2016,Vincitore del PremioBenedetto Ravasio 2016) .

Librimmaginari , festival di Arci Viterbo per l’illlustrazione e del disegno a sostegno della promozione del Libro Illustrato e della Lettura, a cura di Marco Trulli e Marcella Brancaforte, consiglia questa occasione, per prenotare un posto al Biancovolta  il 30 aprile.

Lo spettacolo è pensato per i bambini dai 3 anni in su, ma è godibile anche per un pubblico di adulti, un’occasione perfetta per tutta la famiglia. 

Appuntamento  al Biancovolta, in Via delle Piagge 23 alle 16,30. 

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI