Nobel Medicina a O’Keefe e coniugi Moser: scoperto il Gps del cervello

I coniugi norvegesi Edvard e May-Britt Moser e il britannico-americano John O’Keefe sono i vincitori del premio Nobel per la Medicina. I tre scienziati sono stati premiati per i loro studi sul cervello: la scoperta di un sistema di cellule che ci permette di orientarci. in pratica una sorta di’Gps dell’uomo’. Edvard e May-Britt e Moser, marito e moglie, sono la quinta coppia sposata a conquistare un Nobel.L’annuncio è stato dato dall’Assemblea per i Nobel del Karolinska Institute, l’università svedese coinvolta nell’assegnazione del prestigioso premio nell’ambito della Medicina. Le scoperte di Moser e O’Keefe, fa sapere l’Assemblea dei Nobel del Karolinska Institute, hanno contribuito a spiegare come il cervello crea “una mappa dello spazio che ci circonda e come possiamo muoverci in un ambiente complesso”.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI