Nella serie “La mafia uccide solo d’estate”: angoli di Tuscia

Dopo il grande successo nelle sale del film “La mafia uccide solo d’estate“, Pif arriva anche in tv, con la serie “La mafia uccide solo d’estate“, in onda dal 21 novembre su Rai1 alle 21.25, con la regia di Luca Ribuoli. La serie si ispira al film che ha avuto un grande successo nelle sale nel 2013. Il telefilm sarà composto da sei puntate, ognuna della durata di 100 minuti. Le riprese de La mafia uccide solo d’estate, iniziate a marzo, sono proseguite per tutta l’estate, tra la Sicilia e la provincia di Viterbo, in particolare a Civita Castellana con le riprese effettuate nei mesi di maggio e giugno scorso. Così com’è stato per il colossal de I Medici, ritroveremo scorci e persone a noi famigliari. E la Tuscia diviene sempre più ambita come set cinematografico.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI