Nel posto sbagliato. Il noir di Luca Poldelmengo

Sabato 28 febbraio, alle ore 17 alla libreria “il gorilla e l’alligatore” di Orte, Luca Poldelmengo, nativo di Roma e attivo in campo letterario dal 2009 quando pubblicò Odia il prossimo tuo, presenterà il suo nuovo noir:”Nel posto sbagliato“.

La descrizione di una ruota panoramica arrugginita, che sorveglia una metropoli assediata dall’immondizia e flagellata dalla crisi economica, introduce la storia dei protagonisti del romanzo.

quante libertà personali siamo disposti a sacrificare in nome di una presunta sicurezza collettiva?

Parola chiave del romanzo è: La Sorveglianza sugli altri..infatti perdendosi tra le pagine di questo noir si pensa al film Matrix, o al famoso romanzo di Orwell “Big Brother”.

“Nel posto sbagliato” è la storia di tanti ignari cittadini, a cui una squadra segreta di polizia, la Red, estrae dalle loro menti informazioni attraverso particolari tecniche ipnotiche. A guidare questi poliziotti, un cinico commissario, Tripaldi, tormentato dal cattivo rapporto con il fratello, e che ha come unica compagnia due serpenti. A tenere impegnata la squadra, sarà un terribile omicidio.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI