Natchmusik: la serenata il Sol maggiore con l’Ensemble Orizzonte

serenata

La serenata in Sol maggiore K 525, universalmente nota come Eine kleine Nachtmusik , è uno dei notturni orchestrali più celebri scritto dal compositore austriaco Wolfgang Amadeus Mozart nel 1787. Ad eseguire  Natchmusik  sarà l’Ensemble Orizzonte diretta da Mario Ciaccio sabato 19 settembre alle 21.30 presso la Chiesa di San Francesco nel centro storico di Orte, in occasione della XIV Edizione del Festival Internazionale di Organo e Strumenti Antichi.

Fabiola Vannelli e Claudia Verdelocco all’oboe, Biagio Enzo Giuffrida e Giuseppe Saggio al clarinetto, Giuseppe Nola e Andrea Puccetti al corno, Simone Durante e Massimiliano Cantoni al fagotto diretti dal maestro Mario Ciaccio percorreranno un viaggio di tre secoli di musica, dalle Serenate di Mozart al dramma pucciniano attraverso le atmosfere salottiere di primo Novecento del valzer di Leoncavallo.

L’Ensemble Orizzonte è composta da nove artisti che hanno collaborato con le orchestre e gli enti musicali più prestigiosi, tra gli altri Orchestra del Teatro alla Scala, Teatro dell’Opera di Roma, Accademia Nazionale Santa Cecilia di Roma, Orchestra G. Verdi di Milano, Orchestra Stabile Toscanini di Parma, Salzburg Chamber Soloists, United Europe Chamber Orchestra, Orchestra Roma Sinfonietta, Orchestra Haydn di Bolzano e Trento, Orchestra Sinfonica di Sanremo, Orchestra Giovanile Italiana, Fondazione Arena di Verona, Orchestra Sinfonica del Mediterraneo di Palermo, Orchestra del Teatro Massimo di Palermo.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI