Come nascono i comici. Dal derby allo zelig, 60 anni da ridere

Nel prefestival, alle ore 19.30 in Piazza della Morte,merdoledi 13 luglio ore 19.30 presentazione del libro. “Come nascono i comici. Dal derby allo zelig, 60 anni da ridere”(2016). Gli autori Francesco Carrà e Marcello Zuccotti racconteranno di come il Derby Club Cabaret, aperto a Milano verso la fine degli anni ’60, sia diventato per alcuni lustri la fucina di una comicità inedita, surreale, cinica e rivoluzionaria.I due autori hanno sistematizzato tutto ciò in un volume che rimarrà anche una testimonianza. «La nostra passione per queste storie — dice Zuccotti — è nata dal fatto che entrambi abbiamo sentito una sorta di “nostalgia” per un periodo che non abbiamo vissuto. Inoltre, ci siamo resi conto che non esisteva una vera letteratura dedicata all’epoca. Da lì nasce il nostro lavoro che, tra ricerca e stesura, è durato cinque anni».«Come nascono i comici» descrive anche i tempi dello Zelig, locale nato nel 1986 su iniziativa di Giancarlo Bozzo e Gino & Michele e che, in un certo senso, prosegue l’esperienza del Derby. Infine, il libro accenna ai giorni nostri: «Bisognerebbe proseguire il lavoro con una nuova puntata — aggiunge Zuccotti — per raccontare esperienze come il Caravanserraglio alla Casa 139, la Scuola Milanese alla Salumeria della Musica, gli autori e attori del Terzo Segreto di Satira, le iniziative di gruppi quali Esterni o I Distratti, la nuova vita dei circoli Arci». Come cantava Lucio Dalla, «Milano vicino all’Europa… Milano che ride e si diverte»

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI