“Narratori di comunità”: poesia dialettale nel quinto modulo

Chiusi con successo i primi quattro moduli del Master di I livello Unitus/Dibaf – Banda del racconto in Narratore di Comunità.
Una nuova figura capace di promuovere il territorio valorizzandone la cultura, la storia e le tradizioni che lo caratterizzano. Nella prossima settimana, 31 marzo, 1-2 aprile il master per “Narratori di comunità” apre al quinto modulo. Protagonista la poesia dialettale (ospite d’onore Ostelvio Celestini, decano della poesia in vernacolo viterbese: sarà intervistato da Pietro Benedetti e Antonello Ricci) nonché i fecondi rapporti tra arte visiva, paesaggio e narrazione di comunità (gli apprendisti narratori intervisteranno nel suo atelier maremmano il pittore Ireneo Melaragni, sodale storico di Banda del racconto).

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI