Museo del Fiore compie 20 anni: un’intera domenica di laboratori

Domenica 28 giugno, il Museo del fiore compie 20 anni!

Il Direttore, i curatori, il gruppo di lavoro del Museo del fiore e la cooperativa L’Ape Regina hanno organizzato un’intera giornata di festa.

Una domenica d’estate per vivere e rivivere le molteplici attività ideate e proposte dal Museo del fiore dalla sua nascita fino ad oggi. Ampissimo sarà il ventaglio di proposte di intrattenimento, gratuitamente a disposizione, di quanti vorranno raggiungere il Museo del fiore in occasione della sua festa.

Non ci sarà tempo per annoiarsi e le attività piaceranno moltissimo sia agli adulti che ai bambini.

Tantissimi laboratori naturalistici e creativi, per grandi e piccoli, in cui cimentarsi da soli o con il supporto delle guide del Museo; escursioni guidate all’interno della Riserva Naturale di Monte Rufeno; visite agli allestimenti; mostre; spettacoli teatrali e mercatini di prodotti tipici, artigianato e piante aromatiche.

PROGRAMMA

ore 10.00 – 10.30 Presentazione della giornata: saluti e presentazione dei primi venti anni del museo

ore 10.30 – 18.30 Visita al Museo del fiore, mini laboratori e giochi liberi per bambini: visita libera ad ingresso gratuito, con disponibilità di audioguide multilingua. Durante l’intera giornata possibilità di realizzare laboratori creativi liberi per bambini e famiglie

ore 10:30 – 18:30 Trucca Bimbi a cura della Croce Rossa Italiana Comitato locale di Acquapendente

ore 10.30 – 12.00 “L’insalata della nonna con la chef Iside De Cesare”:  passeggiata con riconoscimento e raccolta di erbe spontanee mangerecce con assaggi di gustose ricette preparate dalla chef

ore 10.30 – 12.00 “Api Tour” con l’entomologo Matteo Faggi: approfondimento dedicato alla vita sociale delle api, visita all’arnia didattica e assaggio guidato del miele prodotto nella Riserva Naturale Monte Rufeno. A seguire mini laboratorio per bambini

ore 11.00 – 12.00 Visita con guida alle sale del Museo

ore 12.15 – 13.00 “Tuscia in 3D” a cura di Marco Scataglini: inaugurazione e presentazione della mostra

ore 13.00 – 15.00 pausa pranzo con disponibilità di utilizzo dell’area pic-nic del Museo del fiore o pranzo convenzionato presso le strutture locali da prenotare autonomamente. Dalle ore 13:00 è disponibile una navetta (gratuita) per i trasporti verso le tre strutture convenzionate per il pranzo

ore 15.00 – 16.00 Visita con guida alle sale del Museo e alla mostra “Tuscia in 3D”

ore 16.00 – 17.30 “In un battito di ali … d’insetto” a cura dell’entomologo Marco di Domenico: escursione lungo il sentiero Natura del fiore e approfondimento dedicato agli insetti, come farfalle e libellule, con l’entomologo

ore 16.00 – 17.30 Laboratori creativi floreali a misura di bambino: giochiamo a costruire i fiori con materiali di recupero e fantasia

ore 17.30 – 18.30 TUTTI I BAMBINI SONO BUONI cotti bene: Fiabe di paura, di fame, di riscatto e d’abbondanza. Spettacolo teatrale per bambini ed adulti di e con Mirko Revoyera, musiche e accompagnamento Sandro Paradisi.

Durante l’intera giornata di domenica, nel giardino sarà allestito un mercatino di prodotti tipici ed artigianali e piante aromatiche e gli operatori della CRI (Croce Rossa Italiana) saranno disponibili con il TRUCCABIMBI. A tutti i partecipanti verrà offerto uno stuzzicante buffet e, a prezzo convenzionato, un gelato alla Gelateria Sarchioni di Torre Alfina.

Sono disponibili servizi navetta di andata e ritorno da Torre Alfina al Museo del fiore a partire dalle ore 9:30. Luogo dell’appuntamento Piazzale S. Angelo – Punto informativo di Torre Alfina.

LA LOCANDINA

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI