Museo archeologico Tuscania: apertura straordinaria

Il Museo Nazionale Archeologico di Tuscania riapre al pubblico le sale che ospitano i reperti provenienti da alcune fra le più importanti necropoli rupestri dell’Etruria interna. L’evento si terrà venerdì 1 maggio alle 10.30.

Allestito nell’ex convento francescano annesso alla chiesa della Madonna del Riposo, il Museo ospita reperti dagli scavi condotti nelle necropoli del territorio circostante. La collezione comprende numerosi sarcofagi in terracotta, sarcofagi etruschi, corredi funerari delle famiglie più importanti vissute tra il IV e il II secolo a.C.

Il Museo Nazionale Archeologico di Tuscania è aperto al pubblico tutti i giorni, escluso il lunedì, dalle ore 8,30 alle ore 19,30. L’ingresso è gratuito.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI