Monastero di santa Rosa, consegnate le intenzioni dei viterbesi

Con una cerimonia religiosa nella basilica di santa Rosa sono state consegnate alla patrona le intenzioni trasportate la sera del tre settembre sulla nuova Macchina Gloria. Un evento che conclude un anno al fianco di Rosa.Le suore Alcantarine da alcuni giorni hanno preso il posto delle Clarisse che per anni hanno custodito il corpo incorrotto della patrona, si dicono onorate di vivere in questo luogo santo al fianco di santa Rosa a cui hanno consegnato tutte i pensieri dei viterbesi.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI