Milena Miconi e Francesca Nunzi con Beate noi al Bianconi

beate noi

Dopo “E tutti risero” della Compagnia Teatro Mio, domenica 26 aprile alle 17 al Teatro Bianconi di Carbognano sarà di scena “Beate noi” con Milena Miconi e Francesca Nunzi.

Diretta da Diego Ruiz e scritta da Mauro Graiani e Francesca Nunzi, è la storia surreale di Santa Rita da Cascia e Santa Silvia da Brescia che scoprono di aver perso il loro posto nel calendario e di essere state retrocesse a Beate. Come risolvere la situazione? Per loro due l’unica speranza é tornare sulla terra e compiere un miracolo eclatante che restituisca loro la notorietà. Allora con grande verve Milena Miconi e Francesca Nunzi dal paradiso finiscono sulla terra per recuperare il posto sul calendario usurpato da improbabili sante “cinesi”.

Uno spettacolo davvero divertente giocato su di un garbato romanesco e sulla simpatia delle due protagoniste. Con una scenografia spartana le belle attrici si divertono con il pubblico non mancando di far ridere e sorridere gli spettatori. Le due donne a suon di battutine, gesti e sorrisi conquisteranno il pubblico offrendo una serata in serena allegria e senza volgarità.

Milena Miconi esordisce in teatro con lo spettacolo con Atti Unici di Neil Simon, diretta da Antonio Serrano. Nel 1997 fa il suo esordio sul grande schermo e partecipa a due film: “Finalmente soli” di Umberto Marino e “Fuochi d’artificio” per la regia di Leonardo Pieraccioni . È poi la volta della televisione con la partecipazione a una puntata della serie “Un posto al sole”.

La camaleontica Francesca Nunzi è in grado di strappare applausi al pubblico e di lasciare un segno in ogni interpretazione. Attrice di cinema, teatro e televisione, è passata con disinvoltura da film con Tinto Brass alla fiction “Don Matteo”, da ruoli con Carlo Vanzina alla serie “Il maresciallo Rocca” con Giggi Proietti e molto altro ancora.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI