Michelini: “Va bene l’apertura di un nuovo teatro, ma non senza autorizzazioni”

L’intervento del sindaco Leonardo Michelini sulla chiusura del nuovo Teatro Caffeina: “Va bene e ben venga l’apertura di un nuovo teatro a Viterbo, va bene una nuova iniziativa culturale che faccia crescere la città e il centro storico, va bene tutto ma non l’assenza di autorizzazioni per l’apertura dell’attività stessa. Evito qualunque commento personale in merito all’accaduto e anche relativamente all’assenza del sottoscritto e dell’esecutivo comunale all’inaugurazione, perché sarebbe stato veramente inopportuno e oltremodo imbarazzante una presenza istituzionale in un luogo non autorizzato.

Mi dispiace per coloro che avrebbero voluto e dovuto partecipare agli spettacoli, ma se le forze dell’ordine e le autorità preposte al controllo sulla sicurezza hanno disposto la chiusura provvisoria del teatro, è evidente che lo hanno fatto anche e soprattutto per l’incolumità pubblica. Preciso che questa non è un’opinione personale, ma ciò che è previsto dalla legge”.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI