Merenda rurale a Ronciglione, la prima nella Tuscia

Si svolgerà per tutto il pomeriggio di domenica 27 settembre, dalle ore 15 alle 20, nel centro storico di Ronciglione, in Piazza degli Angeli, la prima “Merenda Rurale” della Tuscia, organizzata dall’Associazione Culturale “Paesaggi Ritrovati”.
Sul modello toscano delle “compagnie di merende”, l’Associazione di cultura del territorio, dopo aver partecipato e vinto un bando del Comune di Ronciglione per manifestazioni turistico-culturali, ha voluto realizzare un evento interamente dedicato alla riscoperta dei sapori sani e naturali che, oggi come ieri, accompagnano un momento di grande socialità sia per grandi che per piccini.
Saranno, infatti, coinvolte aziende del territorio (Ronciglione, Nepi, Sutri, Fabrica di Roma), nonché altre associazioni culturali locali che lavorano tutto l’anno per la valorizzazione del patrimonio naturalistico e storico del luogo, per consentire al grande pubblico di gustare e conoscere questo piccolo angolo di Tuscia. La ruralità della merenda starà nei prodotti semplici ma autentici, accuratamente scelti dall’organizzazione, “a chilometro zero e secondo natura”, ma anche nei momenti creativi ed educativi dedicati ai bambini per comprendere il ciclo di vita e la genuinità degli alimenti.
Per i più grandi, invece, sullo sfondo di musica e balli popolari dal vivo, è prevista la visita guidata ai Borghi di Ronciglione.
Quota di partecipazione € 10,00 per gli adulti ed € 5,00 per i bambini.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI