I Medici: c’è la Tuscia nella fiction di Rai1

È andata in onda il 18 ottobre, in anteprima mondiale, la prima puntata della fiction “I Medici, la serie kolossal targata Rai1 e pensata per il mercato internazionale, sulla storia della grande famiglia fiorentina di banchieri del Quattrocento. Ideata da Nicholas Meyer e Frank Spotniz, autore di alcuni episodi di “X Files”, e per la regia di Sergio Mimica Gezzan, che già aveva diretto la miniserie tv “I pilastri della Terra”, la serie racconta l’ascesa al potere dei Medici e in particolare la vita di Cosimo.

Un cast internazionale di grandi attori, a cominciare da Dustin Hoffman, che è Giovanni de Medici; il protagonista Cosimo è interpretato da Richard Madden, già protagonista del “Trono di Spade”. Nutrita la presenza di attori italiani, come Alessandro Preziosi, Sarah Felberbaum, Alessandro Sperduti, Valentina Cervi. Costumi volutamente scuri, a simboleggiare un’epoca, il Rinascimento, troppo spesso descritta di sole luci ma caratterizzata anche e soprattutto da ombre, enfatizzate da una fotografia fredda.  Grandi gli ascolti della prima puntata, che ha totalizzato oltre 7 milioni di telespettatori. 

Suggestive le ambientazioni delle riprese svoltesi in Italia: Firenze, dove giganteggia Palazzo Pitti, ma anche il Duomo e il Battistero; Bagno Vignoni, San Quirico D’Orcia e altre località toscane; il Palazzo Farnese di Caprarola, in provincia di Viterbo, e lo stesso capoluogo della Tuscia, che ha offerto il suo insuperabile palcoscenico medioevale del quartiere di San Pellegrino, il Palazzo Papale e la sua elegante Loggia, per le intrigate vicende e i complotti rinascimentali, che parlano di guerre e finanza, argomenti quanto mai attuali. I prossimi episodi saranno trasmessi sempre il martedì alle 21.15, per un totale di quattro serate, per un emozionante viaggio nel tempo.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI