Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania – Monini Spoleto 3/0

Torna a vincere di fronte al proprio pubblico la Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania che mercoledì sera al Pala-Malè di Viterbo si impone con un netto 3 a zero sulla lanciatissima Monini Marconi Spoleto. Montagnani schiera Maciel e Ottaviani dal primo minuto con Mazzon in banda, Sesto e Calonico centrali, Talarico in palleggio e Marchisio libero. Scelta quanto mai opportuna, al termine dell’incontro saranno proprio il brasiliano e il capitano, che ha finalmente risolto i problemi ad una spalla, tra i migliori in campo assieme ad un Sesto davvero in palla. “Tre punti preziosi -dirà coach Montagnani negli spogliatoi- ma non possiamo cullarci sugli allori e già sabato sera ci aspetta Reggio Emilia”. “E in Romagna -gli fa eco capitan Ottaviani – andiamo per vincere”.

La partita
Primo set -Il parziale inizia all’insegna dell’equilibrio; si va avanti punto a punto con Maciel e Sesto protagonisti tra i padroni di casa. Sul 6/6 il primo allungo del Tuscania che con un break si porta sul 14/9. Ancora punto a punto con la Monini che si rifà sotto arrivando al 23/22. Fino a quando l’ottimo Sesto mette a terra una ricezione avversaria e fuori misura e regala ai suoi il primo meritato set 25/23.
Secondo set – Ancora equilibrio tra le due squadre con capitan Ottaviani sugli scudi e gli ospiti particolarmente fallosi soprattutto dai 9 metri. Il punteggio si sblocca sul 15 pari grazie a due muri consecutivi di Calonico e un ace di Maciel. Tuscania prende il largo grazie anche a Talarico autore di due punti decisivi. Ad assegnare il set ai padroni di casa è una schiacciata abbondantemente fuori di Mariano 25/21.
Terzo set – Set fotocopia dei precedenti con il punteggio che si mantiene in equilibrio fino al 9 pari. Poi questa volta sono gli ospiti ad allungare fino al 17/20 con Tuscania tenuta in partita da una grande capitan Ottaviani, che sembra aver finalmente risolto i problemi fisici, e da un Sesto formidabile a muro. Sono i suoi, infatti, i due muri consecutivi che consentono sul 23/24 per gli ospiti prima di annullare il set point poi addirittura di portarsi in vantaggio. Un ace di Ottaviani chiude set e partita 26/24.

Tabellino

MAURY’S ITALIANA ASSICURAZIONI TUSCANIA: Shavrak 1, Calonico 6, De Souza 22, Ottaviani 13, Sesto 9, Marchisio (L), Buzzelli, Vitangeli, Talarico 5, Mazzon 2, Bondini, Sartori, Pieri (L). 1° All. Paolo Montagnani, 2° All. Alfredo Walter Martilotti
MONINI MARCONI SPOLETO: Monopoli 1, Bertoli 10, Bargi, Morelli 8, Joventino Venceslau 13, Zamagni 12, Vanini, Romiti (L), Segoni 1, Mariano, Marta (L), Garofalo, Festi 8, Iaccarino. 1° All. Riccardo Provvedi, 2° All. Luca Arcangeli Conti
Arbitri: Michele Marotta – Massimo Piubelli

Giancarlo Guerra

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI