Martina Semilia presenta il suo Coriandoli

coriandoli

Coriandoli, una raccolta di racconti  rosa è il primo libro di Martina Semilia: classe 1991, mamma a tempo pieno, studentessa in Scienze dalla Comunicazione all’Università di Verona, mille progetti per la testa che spaziano dal cinema all’imprenditoria. Tra questi la grande passione per la scrittura, scoperta e praticata fin dalle scuole medie e che migliora anche grazie al sostegno dei professori del Liceo Classico Mariano Buratti di Viterbo. Scrivere per lei è un bisogno fisiologico, un prurito alle mani, uno sfogo per una mente fin troppo sognatrice.
“ E infondo cosa siamo noi se non piccoli coriandoli.
Ognuno ha il suo colore, la sua forma, ognuno è diverso dall’altro, e tutti proveniamo dallo stesso ammasso di cellulosa.
Eppure in ognuna di quelle confezioni di allegria in busta vi sono coppie di coriandoli che la lama non ha diviso, e sono rimasti insieme, uniti da quella fibra più spessa, ma così fragile.
Sapevo che quella ero si io, ma quello non era mio marito, era Enzo.
Fortunatamente però quella mattina la lama aveva diviso anche noi, coriandoli erroneamente uniti, lasciandoci librare nell’aria, sfiorandoci ancora un’ultima volta per poi posarci al suolo definitivamente.”

L’autrice presenterà Coriandoli domenica 12 Aprile alle ore 17,30 presso il WinterGarden Magna Magna- Loggia di San Tommaso.

“Coriandoli”, raccolta di racconti. Edizioni Arpeggio Libero (2015)

LA LOCANDINA

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI