Marcello Poli : i levrieri, le nostre passioni.A Bagnoregio il Raduno d’Autunno

‘Raduno d’Autunno 2017 – Levrieri’, Bagnoregio scelta come location per l’importante incontro. L’appuntamento, organizzato dal Club del Levriero, dal Circolo del Piccolo Levriero Italiano e dall’Associazione Italiana Amatori Levrieri Afgani, si svolgerà nei giorni di sabato 23 e domenica 24 settembre presso l’Agriturismo Buonasera.
“Con i club organizziamo due eventi all’anno: uno in primavera sul Lago di Garda e uno in autunno nel Centro-Sud Italia. Inizialmente quello del Centro-Sud si è svolto a Foligno, poi lo abbiamo spostato a Gualdo Tadino. Dichiara il presidente del Club del Levriero Marcello Poli, il club fu fondato quasi quaranta anni fa con lo scopo di tutelare e diffondere 11 delle 13 razze levriere.Quest’anno abbiamo avuto l’opportunità di venire a Bagnoregio. Una prospettiva che ci ha convinto molto perché riteniamo interessante l’importante crescita turistica e il costante lavoro di promozione del territorio, portato avanti dall’amministrazione comunale”.-“Terremo due esposizioni, una monoclub il sabato 23 e una con l’importante presenza del Circolo del Piccolo Levriero Italiano e dall’Associazione Italiana Amatori Levrieri Afgani. Sono attesi circa 300 cani nella due giorni. Questo si traduce in 500-600 persone coinvolte. Numeri significativi perché si tratta di raduni importanti ai fini del conseguimento del titolo italiano”.-“Di solito un’ottima promozione dal punto di vista turistico. Siamo tanti iscritti e ospitare questi appuntamenti stimola appeal verso chi cerca un turismo da amanti della natura, un turismo dei luoghi da scoprire. E’ in prima battuta una buona opportunità per i nostri associati, che non conoscono Bagnoregio, per scoprire un territorio che ricordo come meraviglioso. Chi lo conosce, come me, torna molto volentieri. Intorno a questo genere di iniziative poi si attiva una significativa comunicazione, che raggiunge appassionati di turismo di qualità”.
Bagnoregio si prepara all’accoglienza in un appuntamento importante ai fini del conseguimento del titolo italiano di una delle razze canine più antica.
“Ci aspettiamo bel tempo e buona ospitalità, cose che il Lazio sa regalare. Nel vostro territorio l’ospitalità è di casa, conclude il presidente Pioli”.
E Bagnoregio non saprà disattendere.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI