M5S: Civitavecchia unita a Viterbo

La minaccia espressa dai consiglieri di M5S, attraverso un atto deliberativo , di una separazione
di Civitavecchia dall’area Metropolitana di Roma, per scegliere di associarsi alla Provincia di
Viterbo, oltre a rompere lo storico legame che unisce la città portuale alla capitale risulta essere anche un atto controproducente per lo stesso sviluppo dell’area di Civitavecchia.” Una auto-esclusione della città dai processi futuri di sviluppo legati al territorio della capitale per approdare nel futuro e ancora incerto assetto istituzionale della provincia di Viterbo” È quanto dichiarato da Luca Galloni, consigliere comunale del Pd di Trevignano Romano.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI