Luisa Ciambella, lavorare insieme per una sanità migliore

Per Luisa Ciambella “Scommettere su un futuro migliore per la nostra terra significa lavorare per darci una sanità migliore, che non ci veda costretti a subire liste d’attesa sovrumane, che non ci metta difronte al dilemma di trovare un ospedale in grado di curarci. La Tuscia, nonostante il grande lavoro della giunta Zingaretti, paga ancora una situazione sanitaria che induce tante persone a rivolgersi fuori dal territorio, generando una mobilità passiva anche per quelle prestazioni definite di routine. Ma anche dove esistono eccellenze e professionisti in grado di intervenire alla soluzione di casi molto gravi, la sfiducia non garantisce un’utenza che possa mantenere alti livelli chirurgici. Dobbiamo essere capaci di invertire questa tendenza per rendere la nostra sanità migliore e anche fornire un’immagine diversa”.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI